Laboratorio: Giornate di studio sull'arte circense 2022

Il laboratorio “Giornate di Studio sull’Arte Circense” è pensato come un viaggio completo nel mondo del circo, forma d’arte che ha ispirato pittori, poeti, registi e che ancora oggi esprime alcune delle più interessanti realtà del live entertainment, dal Cirque du Soleil alle avanguardie del teatro di strada passando per i leggendari tendoni del circo classico. Gli studenti entreranno in contatto con performer, compagnie, storici e professionisti del settore italiani e internazionali. Avranno modo di dialogare con i protagonisti del circo del nostro tempo e di assistere a performance e spettacoli dal vivo, oltre che di prendere parte a un laboratorio pratico di giocoleria (per il quale non è necessaria alcuna preparazione pregressa).
Uno dei temi centrali dell’edizione 2022 è il rapporto tra il circo e il concetto di rinascita: sin dall’antichità, lo spettacolo popolare ha saputo affrontare pestilenze, conflitti e stravolgimenti sociali proponendo di volta in volta una fuga dalle intemperie ma anche un modello gioioso per ripartire verso il futuro; ancora oggi, in tempi di pandemie e guerre, il circo è un “laboratorio di resistenza umana”, un incubatore di forme artistiche inedite che spesso si accompagnano a nuove forme di convivenza civile.
Tutte le attività sono coordinate dal Professor Alessandro Serena, che proporrà un approfondimento storico su questa forma d’arte, le sue discipline e le diverse declinazioni che essa ha assunto nel corso dei secoli, e da Nicola Campostori, direttore scientifico di Open Circus, progetto di diffusione della cultura circense sostenuto dal Ministero della Cultura.
Il laboratorio è aperto a tutti gli studenti triennali e magistrali dell’Università degli Studi. Gli studenti appartenenti a corsi di laurea non afferenti al Dipartimento di Beni culturali dovranno chiedere al proprio dipartimento la conferma per poter inserire il laboratorio nel proprio piano di studi.
Le preiscrizioni si effettuano scrivendo a info@circoedintorni.it o contattando il numero 334 6503872. 
Gli studenti potranno trovare tutte le informazioni e gli aggiornamenti relativi al laboratorio sul sito www.opencircus.it.

Vedi locandina